Cosa Facciamo

  • Gestiamo i Centri Antiviolenza di Grosseto e Orbetello ed i Punti di Ascolto di Castel del Piano e Follonica dove offriamo alle donne maltrattate un percorso di uscita dal tunnel della violenza
  • Gestiamo la Casa Rifugio, un luogo sicuro per le donne e i loro figli che sono ad altro rischio.
  • Facciamo opera di sensibilizzazione e prevenione nelle scuole e sul territorio.
  • Lavoriamo per l' abbattimento degli stereotipi della violenza di genere.
  • Creiamo reti di sostegno con altre associazioni del territorio

Donne che aiutano le donne

Comunicato Stampa del Coordinamento Centri Antiviolenza dell'Emilia Romagna

30.06.2017

NON CI SI IMPROVVISA CENTRI ANTIVIOLENZA
Il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna esprime la propria solidarietà alla Rete Lombarda dei Centri Antiviolenza
I centri antiviolenza in Italia hanno una lunga storia, un percorso politico e teorico, un incessante lavoro di apprendimento che ha condotto all’elaborazione di pratiche a sostegno delle donne che subiscono violenza. La politica non può disconoscere questa storia e questa professionalità.

Una APP per dare un aiuto rapido e concreto alle donne vittime di violenza

19.06.2017

n contatto con il Centro Antiviolenza più vicino: è l’ultimo fra i tanti progetti dell’Associazione D.i.Re D.i.Re – Donne in Rete contro la violenza, realizzato in collaborazione con Eau Thermale Avène, il marchio dermocosmetico dei Laboratoires Pierre Fabre che si prende cura delle pelli sensibili.

Corso "Dal Centro Antiviolenza alla Casa Rifugio" 2017

Data: 
Venerdì, 26 Maggio, 2017

Grazie al finanziamento concesso dalla Chiesa Valdese, l’Associazione Olympia de Gouges Onlus -Centro Antiviolenza di Grosseto organizza un corso di formazione rivolto a operatrici/operatori della Rete Antiviolenza e a tutte le persone interessate a combattere a più titolo il fenomeno della violenza di genere.

PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE

Progetti e Formazione:

Premio "Narrare la Parità 2017"

23.05.2017

Il Premio, giunto alla quarta edizione, nasce come progetto ideato dall’Associazione Woman to be e patrocinato da numerosi soggetti sia pubblici che privati .
Dedicato alla letteratura per l’infanzia, si propone di dare riconoscimento e visibilità a quelle narrazioni che offrano modelli femminili e maschili alternativi, improntati all’interscambiabilità dei ruoli, nell’intento di favorire nuove e più equilibrate relazioni di genere.
Anche per questa edizione che si avvale di numerosi e prestigiosi patrocini, puntiamo a dare al premio una dimensione sempre più europea.

Pagine

Abbonamento a Associazione Olympia de Gouges Grosseto RSS