LA VIOLENZA NELLE SUE VARIE FORME

le forme della violenza

LA VIOLENZA DOMESTICA è un' esperienza continua e debilitante di un abuso fisico, psicologico e/o sessuale associata ad un crescente isolamento dal mondo estemo, limitante la libertà individuale e l' accessibilità alle risorse.
L' isolamento dalla famiglia e dalle reti sociali di supporto è terra fertile per la violenza.

LA VIOLENZA FISICA si manifesta con:

  • Strattonamenti, spintoni, schiaffeggiamenti, pugni, calci, soffocamenti, tagli, bruciature, fratture, sputi.
  •  Aggressioni con un' arma.
  •  Abbandono in situazioni pericolose.
  •  Rifiuto di aiuto in caso di necessità.

LA VIOLENZA PSICOLOGICA precede e accompagna la violenza fisica come tentativo di controllo mediante la paura e la degradazione.
Essa include:

  • Minacce di danni morali e fisici.
  • Isolamento fisico e sociale.
  • Estrema gelosia e ossessività.
  • Intimidazione, degradazione ed umiliazione.
  • Offese, false accuse, rimproveri continui, critiche disfattiste.

LA VIOLENZA SESSUALE all'intemo di una relazione violenta è spesso l'abuso più difficile da affrontare.

Esso può assumere qualsiasi forma di atto sessuale forzato o di degradazione sessuale:

 

  • Pretesa di prestazioni sessuali contro la volontà della donna quando non è pienamente cosciente o ha paura di dire di no.
  • Aggressioni e maltrattamenti durante il rapporto sessuale.
  • Subire rapporti sessuali non protetti che potrebbero generare gravidanze indesiderate o malattie sessualmente trasmissibili.
  • Rapporti sessuali degradanti, filmare rapporti sessuali non autorizzati, minacciare di diffondere foto o filmati sulla rete.

LA VIOLENZA ECONOMICA

  • Privare la donna di qualsiasi risorsa.
  • Amministrare i suoi beni.
  • Addossarle debiti.
  • Obbligarla a sottoscrivere contratti che potrebbero avere conseguenze economiche/penali.
  • Laddove il partner sia un ludopatico.

LO STALKING

  • Atti persecutori con telefonate, messaggi, pedinamenti e tutto ciò che obbliga al cambiamento dello stile di vita della donna e che le crea uno stato di continua ansia e paura.