15 gennaio 2011 Inizia il CORSO DI FORMAZIONE DI SECONDO LIVELLO FINANZIATO DALLA REGIONE TOSCANA

CORSO DI FORMAZIONE DI SECONDO LIVELLO
PER OPERATRICI VOLONTARIE DEI CENTRI
ANTIVIOLENZA

CORSO ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE OLYMPIA DE GOUGES E FINANZIATO DALLA REGIONE TOSCANA [Progetti di cui all’Art. 6 L.R. 16/09 (cittadinanza di ge-nere), approvati con Decreto Dirig. n. 5995/2009 e n. 2544/2010]

15 Gennaio –5 marzo 2011

Il corso di 40 ore si svolgerà  di sabato dalle 9 alle 16, salvo due incontri dalle 9 alle 15 a Gros-seto presso la sede del CESVOT. Via Ginori 17, Grosseto

Il corso intende riprendere, approfondire e porre alla discussione i temi fondamentali della formazione delle operatrici dei centri antiviolenza, arricchiti dal  contributo derivante dalla  esperienza diretta  maturata e dal confronto tra le diverse realtà in cui la Associazione opera.

Il corso è rivolto alle volontarie  che hanno già effettuato la formazione di primo livello ed è ob-bligatorio per le operatrici che svolgono i colloqui .

15 gennaio 2011 dalle ore 9,00 alle 16,00
Presentazione del corso:  Gabriella Lepri Presidente dell’Associazione Olympia de Gouges
La metodologia della accoglienza: approfondimenti, criticità e confronto tra le operatrici:
D.ssa Alessandra Pauncz dell’Associazione Artemisia di Firenze

22 gennaio 2011 dalle ore 9,00 alle 16,00
Le dinamiche di gruppo delle operatrici. La supervisione : aspetti teorici e confronto tra le   esperienza delle operatrici: D.ssa Catia Burgassi ASL9,  D.ssa Monica Bianchi

5 febbraio 2011 dalle ore 9,00 alle 15,00
Approfondimenti sugli aspetti normativi e di tutela nel reato di violenza contro le donne:
Avv. Anna Teglielli,  Isp.Capo Luciana Rosella, Isp. Paolo Bischeri, Ten. Roberta Mazzoni, M.llo Giampiero Bagnati

12 febbraio 2011 dalle ore 9,00 alle 16,00
Un percorso innovativo: il Codice Rosa (2 ore):  D.ssa Vittoria Doretti ASL9, Dr. Giuseppe Coniglio Sostituto Procuratore
La sensibilizzazione nelle scuole e nella collettività: riflessioni e problematiche ( 2 ore): D.ssa Catia Burgassi ASL 9 
La rete dei Centri antiviolenza, Coordinamento regionale TOSCA e Direttivo Nazionale   D.I.Re. e relative problematiche ( 3 ore):     D.ssa Nicoletta Livi Bacci, D.ssa Lori Dragoni 

26 febbraio 2011 dalle ore 9,00 alle 15,00
Il gruppo di Auto Mutuo Aiuto come strumento di intervento di sostegno: D.ssa Alessandra Pauncz dell’Associazione Artemisia di Firenze   

5 marzo 2011 dalle ore 9,00 alle 16,00
Quando sono  presenti figli  minori : riflessioni e confronti.
Sintesi collettiva  guidata del percorso formativo:     D.ssa Catia Burgassi ASL9

Data: 
Mercoledì, 11 Gennaio, 2012

Progetti e Formazione: