L’Ass.Olympia De Gouges, che gestisce il Centro di Accoglienza Donne Maltrattate, è il frutto di un pugno di donne che solo grazie alla propria volontà mossa dal desiderio di aiutare le altre donne ad uscire dalla violenza, si sono unite dando vita all’Associazione stessa.
Un percorso quello intrapreso, inizialmente incerto e pieno di difficoltà che solo nel tempo, grazie all’esperienza e all’appoggio progressivo di Enti e Istituzioni, si è trasformato da viottolo in una carreggiata.

Oggi, ad operare nel Centro di Accoglienza ci sono operatrici volontarie appositamente formate e preparate per offrire ascolto e sostegno in caso di violenza e maltrattamento a tutte le donne che lo richiedano.

A disposizione delle donne fruitici ci sono operatrici qualificate (attraverso corsi specifici istituiti dallo stesso centro) per i primi colloqui esplicativi sulla situazione personale di ogni donna maltrattata.

In seguito alle esigenze specifiche per ogni caso, l’Ass.Olympia De Gouges, mette a disposizione gratuite consulenze psicologiche e legali ed eventuali possibilità di fruire di Centri di Accoglienza nei casi dove, l’allontanamento dal maltrattante sia urgente.

Quindi gli obiettivi principali del Centro restano tre:
- offrire aiuto alle donne maltrattate progettando con loro un percorso individualizzato per un’uscita consapevole dalla violenza
- sviluppare una forte solidarietà tra donne contro la violenza di ogni tipo
- costituire una rete di rapporti con i rappresentanti delle Istituzioni che operano sul territorio (forze dell’ordine, pronto soccorso, assistenti sociali, medici , psicologi etc.).

Centro Antiviolenza: