Cosa Facciamo

  • Gestiamo i Centri Antiviolenza di Grosseto e Orbetello ed i Punti di Ascolto di Castel del Piano e Follonica dove offriamo alle donne maltrattate un percorso di uscita dal tunnel della violenza
  • Gestiamo la Casa Rifugio, un luogo sicuro per le donne e i loro figli che sono ad altro rischio.
  • Facciamo opera di sensibilizzazione e prevenione nelle scuole e sul territorio.
  • Lavoriamo per l' abbattimento degli stereotipi della violenza di genere.
  • Creiamo reti di sostegno con altre associazioni del territorio

Donne che aiutano le donne

Caso Jasmin, ora sull’affidamento la decisione passa al giudice di Grosseto

Giornale: 
La Nazione
Data: 
Wednesday, 13 June, 2012

#E’ COSÌ emozionata Parisa Arefi Doost, mamma di Jasmin, la bimba contesa dal padre tedesco, che quasi non riesce a parlare. Ieri mattina, prima che il tribunale di Grosseto decidesse sulla giurisdizione, e in pratica sulla sua causa di separazione e sull’affidamento della piccola, a sorpresa l’avvocato del marito Ranier Paeplow, ha dichiarato di riconoscere la giurisdizione italiana in materia. Come dire: sul caso Jasmin d’ora in poi deciderà il tribunale di Grosseto.

Un sorriso sul sacchetto contro la violenza

Giornale: 
La Nazione
Data: 
Friday, 1 June, 2012

«UN SORRISO nel sacchetto» per dire no alla violenza. Per il secondo anno consecutivo torna l’iniziativa promossa dalla Commissione provinciale per le Pari opportunità, in collaborazione con i Comuni della provincia e con l’associazione Olympia de Gouges, per sensibilizzare sul tema della violenza.

Atti sessuali su una bimba di 8 anni Condannato un uomo di Follonica

Giornale: 
Corriere di Maremma
Data: 
Saturday, 30 June, 2012

GROSSETO Aveva solo otto anni Giada, (nome di fantasia), quando un uomo di <?xml:namespace prefix = st1 ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:smarttags" />47, ha abusato di lei, ripetutamente, per quasi un anno, ormai sei anni fa. Per averla baciata sulla bocca in più occasioni e per averle chiesto di mostrargli i suoi indumenti intimi. Le attenzioni di quell’uomo hanno destato le forti paure dei genitori della piccola che hanno subito presentato formale denuncia.

Grosseto Picchiata e violentata dall’ex compagno donna finisce in ospedale

Giornale: 
Corriere di Maremma
Data: 
Thursday, 28 June, 2012

Si è presentata al pronto soccorso dell’ospedale con la faccia gonfia di schiaffi, in preda al panico e dopo aver subito una violenza. Si tratta di una donna grossetana di 40 anni, disoccupata, che ai medici, e subito dopo alla task force del Codice rosa immediatamente attivata, ha raccontato di aver subito una violenza sessuale e di essere stata picchiata dal suo ex compagno, un marocchino coetaneo, da tempo a Grosseto dove svolge lavoro di operaio. La violenza e il pestaggio è accaduto tra domenica e lunedì scorso.

Grosseto Scappa dalle botte del marito e si rifugia in chiesa

Giornale: 
Corriere di Maremma
Data: 
Thursday, 28 June, 2012

L’altra sera, verso le ore 19, al “<?xml:namespace prefix = st1 ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:smarttags" />113” è arrivata una richiesta di aiuto da parte di una donna, che riferiva di essersi rifugiata sotto il colonnato dell’entrata della chiesa del Sacro Cuore per sfuggire alle persecuzioni del marito. Alla Volante, giunta sul posto, la donna ha raccontato che durante tutto il pomeriggio era stata perseguitata sia di persona che telefonicamente dall’ex marito.

Pages

Subscribe to Associazione Olympia de Gouges RSS