corsi di Formazione per adulti

Corsi di formazione DIRE 2016

Data: 
Monday, 10 October, 2016

Scarica i materiali dei corsi di formazione per operatrici e volontarie dei Centri D.i.Re:

La violenza nelle relazioni di intimità tra lesbiche (9-10 aprile, Roma)
Report finale: http://www.direcontrolaviolenza.it/wp-content/uploads/2016/10/Report-2.pdf

Progetti e Formazione:

Corso per operatori "Impatto traumatico della violenza" 2015

Data: 
Friday, 21 August, 2015

Corsi di formazione per operatori della rete

Per consentire a tutti gli interessati a partecipare verranno effettuati più incontri territoriali.

18/19 settembre Grosseto - Sala OSSFORM - Via Ansedonia, 6
18 settembre h 14/19 Dott. Bruno Cappagli
19 settembre h 9/14 Dott.sa Teresa Bruno

2/3 ottobre Follonica - Sala Tirreno - Via Bicocchi, 53/a
2 ottobre h 14/19 Dott.sa Teresa Bruno
3 ottobre h 9/14 Dott. Bruno Cappagli

Progetti e Formazione:

15 gennaio 2011 Inizia il CORSO DI FORMAZIONE DI SECONDO LIVELLO FINANZIATO DALLA REGIONE TOSCANA

Data: 
Wednesday, 11 January, 2012

CORSO DI FORMAZIONE DI SECONDO LIVELLO
PER OPERATRICI VOLONTARIE DEI CENTRI
ANTIVIOLENZA

CORSO ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE OLYMPIA DE GOUGES E FINANZIATO DALLA REGIONE TOSCANA [Progetti di cui all’Art. 6 L.R. 16/09 (cittadinanza di ge-nere), approvati con Decreto Dirig. n. 5995/2009 e n. 2544/2010]

15 Gennaio –5 marzo 2011

Il corso di 40 ore si svolgerà  di sabato dalle 9 alle 16, salvo due incontri dalle 9 alle 15 a Gros-seto presso la sede del CESVOT. Via Ginori 17, Grosseto

Il corso intende riprendere, approfondire e porre alla discussione i temi fondamentali della formazione delle operatrici dei centri antiviolenza, arricchiti dal  contributo derivante dalla  esperienza diretta  maturata e dal confronto tra le diverse realtà in cui la Associazione opera.

Il corso è rivolto alle volontarie  che hanno già effettuato la formazione di primo livello ed è ob-bligatorio per le operatrici che svolgono i colloqui .

15 gennaio 2011 dalle ore 9,00 alle 16,00
Presentazione del corso:  Gabriella Lepri Presidente dell’Associazione Olympia de Gouges
La metodologia della accoglienza: approfondimenti, criticità e confronto tra le operatrici:
D.ssa Alessandra Pauncz dell’Associazione Artemisia di Firenze

22 gennaio 2011 dalle ore 9,00 alle 16,00
Le dinamiche di gruppo delle operatrici. La supervisione : aspetti teorici e confronto tra le   esperienza delle operatrici: D.ssa Catia Burgassi ASL9,  D.ssa Monica Bianchi

5 febbraio 2011 dalle ore 9,00 alle 15,00
Approfondimenti sugli aspetti normativi e di tutela nel reato di violenza contro le donne:
Avv. Anna Teglielli,  Isp.Capo Luciana Rosella, Isp. Paolo Bischeri, Ten. Roberta Mazzoni, M.llo Giampiero Bagnati

12 febbraio 2011 dalle ore 9,00 alle 16,00
Un percorso innovativo: il Codice Rosa (2 ore):  D.ssa Vittoria Doretti ASL9, Dr. Giuseppe Coniglio Sostituto Procuratore
La sensibilizzazione nelle scuole e nella collettività: riflessioni e problematiche ( 2 ore): D.ssa Catia Burgassi ASL 9 
La rete dei Centri antiviolenza, Coordinamento regionale TOSCA e Direttivo Nazionale   D.I.Re. e relative problematiche ( 3 ore):     D.ssa Nicoletta Livi Bacci, D.ssa Lori Dragoni 

26 febbraio 2011 dalle ore 9,00 alle 15,00
Il gruppo di Auto Mutuo Aiuto come strumento di intervento di sostegno: D.ssa Alessandra Pauncz dell’Associazione Artemisia di Firenze   

5 marzo 2011 dalle ore 9,00 alle 16,00
Quando sono  presenti figli  minori : riflessioni e confronti.
Sintesi collettiva  guidata del percorso formativo:     D.ssa Catia Burgassi ASL9

Progetti e Formazione:

15 maggio 2010 Inizia il Corso di formazione per operatrici volontarie dei centri antiviolenza

L’Associazione Olympia de Gouges
che gestisce il Centro antiviolenza di
Via Trieste, 5 – Grosseto - Tel. 0564413884

organizza un

Corso di formazione per operatrici volontarie dei centri antiviolenza

presso il CESVOT Via Ginori 17 Grosseto

SABATO 15 MAGGIO 2010  –   DALLE 9 ALLE 13 E DALLE 14.30 ALLE 18.30

9 -10         Presentazione del corso: Gabriella Lepri   

10-13        Le molte facce della violenza (la violenza psicologica, tipologia della         vittima e dell’aggressore): Dott.ssa Catia Burgassi

14.30 -18.30     Le modalità di accoglienza; lavoro di gruppo con simulate: Dott.ssa Catia         Burgassi

DOMENICA 16 MAGGIO 2010 – DALLE 9 ALLE 13

9 -13        L’aspetto penale e legale della violenza intrafamiliare sulle donne: Avv.         Anna Teglielli

SABATO 22 MAGGIO 2010 -   DALLE  9 ALLE 13 E DALLE 14.30 ALLE 18.30

9 - 10,30    Cos’è la violenza intrafamiliare, aspetti statistici ed                     epidemiologici, i vari tipi di violenza, le patologie associate alla         violenza: Dott.ssa Rita Mattaffirri

10,30 - 13    Costruzione della rete: Gabriella Lepri

14.30 - 15.30    La supervisione: Dott.ssa Monica Bianchi

15.30 - 18.30    La telefonata, il colloquio al centro, la compilazione della scheda e il         trasferimento dei dati all’Osservatorio Provinciale: sig.ra Costanza         Ghezzi

Relattrici del Corso saranno:

Sig.ra Gabriella Lepri  - Presidente Ass. Olympia de Gouges – Centro Antiviolenza di Grosseto
Sig.ra Costanza Ghezzi - Operatrice Volontaria e socia Ass. Olympia de Gouges
Dottoressa Catia Burgassi - Psicologa ASL 9
Dottoressa Rita Mattafirri - Psichiatra Azienda ASL 9 di Grosseto
Dottoressa Anna Teglielli - Avvocato
Dottoressa Monica Bianchi – Psicologa

Per informazione chiamare il 0564 413884
lunedì, mercoledì, giovedì dalle 9 alle 13

Progetti e Formazione:

14 Aprile 2012 iniziato il Corso di formazione di I Livello per volontarie

Data: 
Saturday, 14 April, 2012

IL 14 APRILE 2012 E' INIZIATO IL CORSO DI FORMAZIONE PER VOLONTARIE ORGANIZZATO DALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE QUI DI SEGUITO LA PRESENTAZIONE E IL PROGRAMMA

“DA DONNA A DONNA CONTRO LA VIOLENZA”
UN CORSO PER CONOSCERE, RICONOSCERE, CONTRASTARE LA VIOLENZA MASCHILE SULLE DONNE

L'Associazione Olympia de Gouges organizza un corso, rivolto alle donne che vogliono conoscere i diversi aspetti della violenza intrafamiliare contro le donne e i modi con cui contrastarla.

La finalità del corso è quella di mettere in grado le partecipanti di  individuare la “propria” modalità di aiuto alle donne che vogliono uscire dalla spirale delle violenza e di impegno nella diffusione di una cultura che rifiuti il modello di dominio, come presupposto della violenza stessa.

Perché ogni donna che varca la porta di un Centro antiviolenza trovi il sostegno di cui ha bisogno serve l'impegno di chi sa ascoltarla e aiutarla nel percorso scelto, di chi organizza e gestisce la struttura, di chi tiene le relazioni con le Forze dell'Ordine e le Strutture Socio-Sanitarie, di chi raccoglie ed elabora i dati, di chi fa informazione e sensibilizzazione sul territorio, di chi si occupa della comunicazione esterna, di chi raccoglie fondi per mandare avanti i Centri, di chi organizza la formazione......

Il corso è articolato in 30 ore di formazione in aula e di 12 ore di stage.
Gli incontri saranno organizzati all'insegna della massima partecipazione attiva  e interrelazione tra le partecipanti, con simulate, role playng, lavori di gruppo, incontri con esperte/i.

L'articolazione del corso prevede 4 giornate di 6,30 , a partire da sabato 14 aprile e 1 incontro di 4 ore, a conclusione degli stages e, quindi, dell'intero percorso formativo, in data da definire.

PROGRAMMA

Luogo di svolgimento: Cesvot Via Ginori, 17/19 - Grosseto
    

1° giorno 14 aprile 2012 - dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:00

Ore 9:00 - 12:30

- Presentazione del Corso e dell’Associazione. Rita Teodori
- Breve auto-presentazione delle partecipanti sia corsiste che socie/esperte.
- “I Centri contro la violenza maschile sulle donne come declinazione della “politica del fare” del femminismo in Italia” Giuliana Gentile
- “Il Centro antiviolenza di Grosseto: storia ed evoluzione e le attività di un centro antiviolenza” Gabriella Lepri
- “La rete provinciale contro la violenza alle donne: le referenti dei Punti di Ascolto illustrano brevemente le caratteristiche e le attività della struttura di appartenenza. Sabrina Gaglianone, Claudia Innocenti, Rita Teodori

Ore 14:00 - 17:00
 
Perché siamo qui: lavoro di gruppo su motivazioni ed aspettative delle partecipanti    Dott.ssa Catia  Burgassi

2° giorno 21 aprile 2012 - dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:00

Ore 9:00 - 12:30

 “Violenza è ….”  -   lavoro di gruppo gestito dalle socie Costanza Ghezzi, Giovanna Mallarini
“Gli stereotipi sulla violenza”  - lavoro di gruppo gestito dalle socie Costanza Ghezzi, Giovanna Mallarini

Ore 14:00 - 17:00

“Le attività di sensibilizzazione/informazione/formazione” – lavoro di gruppo gestito Costanza Ghezzi, Carmen Klinger, Alessandra Roggero

          
3° giorno 5 maggio 2012 - dalle  9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:00

Ore 9:00 - 12:30

“Le modalità dell' accoglienza” lavoro di gruppo con simulate: Dott.ssa Catia Burgassi

Ore 14,00 - 17,00 “Le relazioni di collaborazione sul territorio:

“Il Codice rosa” Dott.ssa Vittoria Doretti, Dr. Claudio Pagliara, Dott.ssa Luana Lenzi
“La collaborazione con le Forze dell'Ordine” - rappresentante Polizia: Ispettore Gianpaolo Bischeri e rappresentante dei Carabinieri: M.llo Giampiero Bagnati
“Il supporto legale”  Avv. Anna Teglielli

4° giorno 19 maggio 2012 - dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:00

Ore 9:00 - 12:30

“Vere e false emergenze. Valutazione della pericolosità” Gabriella Lepri

Ore 14:00 - 16:00

Riflessioni collettive e individuali sul percorso formativo fatto e prospettive individuali di impegno futuro  Dott.ssa Catia Burgassi

Ore 16:00 - 17:00

Organizzazione dei periodi di stage  Referenti del Centro

5° giorno (data da definirsi)  dalle 9 alle 13 (dopo gli stage)

Analisi collettiva delle esperienze di stage Tutors degli stage e Catia Burgassi

Auto-valutazione e desiderio di impegno individuale futuro delle partecipanti  - Tutors degli stage e Catia Burgassi

 

Per informazione chiamare il 0564 413884 lunedì, mercoledì, giovedì dalle 9 alle 13
Tutoraggio e Coordinamento  Rita Teodori e Rosy Mazzaccherini

 

Progetti e Formazione:

Pages

Subscribe to RSS - corsi di Formazione per adulti